Twitter | Search | |
Nicola Andreetto
Giornalista semovente.
10,445
Tweets
745
Following
1,373
Followers
Tweets
Nicola Andreetto 15h
C'è chi la non la mette al corteo e chi la mette anche quando è in . Ho provato queste senza cuciture, traspiranti e lavabili
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto 23h
liberi tutti! Oh mi raccomando: no passeggero, si porta la mascherina e si rispettano le distanze. Almeno su quello dovremmo essere esperti. Finalmente possiamo tornare a fare turismo in , divertiti con gusto e responsabilità. (🏍 )
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto Jun 2
Questa sera niente puntata del portate pazienza. Potete però consolarvi con la prova della 😬🌼
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto Jun 2
Carlo Ubbiali, autentica leggenda italiana del motociclismo (9 titoli mondiali nei '50) ci lascia a 90 anni. Astuto e coraggioso veniva detto "la volpe" (5 vittorie al ) e il "professore di Assen" (9 vittorie su 10 gare).
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto Jun 2
Replying to @niccolo_f
Prima o poi mi capiterà sotto... Per ora non so dirti quando
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto Jun 2
Godibile, economica, accattivante. Qualche limite emerge in particolare su sospensioni e posizione di guida, ma nel complesso la è una cruiser divertente e concreta al prezzo di uno scooter:
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto Jun 1
Buona Festa della Repubblica a tutti.
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 30
Dotto' che dice è amore?
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 30
Replying to @EdoCesana
Lo è, da vedere e da guidare. Una delle migliori moto in circolazione imho.
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 30
Bel giretto ieri. Tanto tempo che non facevo una giornata a zonzo con la moto e in questo caso compagna di strada davvero superba.
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Glenn voleva essere IL più veloce. Questa è la storia di come un commesso di un negozio di bici ai primi del Novecento fece il mazzo alle Indian ufficiali con una moto autocostruita e divenne l'uomo più veloce del mondo
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Replying to @giovane_albert
Sono certo di essere in grado di perdermi.
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Replying to @giovane_albert
ahahah. Facciamo ancora meglio. Vieni con me, non portiamoci i navigatori e sbagliamo il percorso.
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Replying to @giovane_albert
per capirci: io odio le classifiche. E non partecipo mai agli eventi in moto in cui ci sono classifiche, preferisco godermi la moto e il paesaggio punto. Detto questo, spezzo una lancia in favore di questa formula perché non vince il più veloce ma il più preciso.
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Replying to @giovane_albert
sì certo, come sai c'è chi vuole sentirsi un pilota da rally, ma quelli vanno forte a prescindere. Qui l'organizzazione è diversa: questo è un gioco non una gara. Anche alla Gibraltar Race a guardare la classifica sono i primi 10. Gli altri sono più interessati all'esperienza.
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Replying to @giovane_albert
No no spe, non è affatto come in pista. Lì si è tutti nello stesso circuito, inevitabile che ti "doppino" se vai a passeggio. Qui si è in spazi aperti, si parte distanziati e lo scopo non è essere il più veloce, ma non perdere i waypoint.
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Replying to @giovane_albert
C'è chi partecipa per la classifica e chi partecipa per godersi i percorsi e basta: non è obbligatorio vincere 😁
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Non è martedì senza una nuova storia in moto. Stasera ti racconto quella dell'uomo che voleva essere il più veloce del mondo e di come tutto iniziò con una lattina di pomodoro...
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Replying to @lawson1974
Quella si trova!
Reply Retweet Like
Nicola Andreetto May 26
Si può organizzare un evento a prova di distanziamento sociale? La risposta è Alps Tourist Trophy, idea tutta italiana per valorizzare un territorio, le Alpi Piemontesi e la passione per il moto turismo d'avventura.
Reply Retweet Like