Twitter | Search | |
Search Refresh
GA Jan 15
"In northern Italy, the Alps works to trap NO₂ emissions generated in the Po Valley, giving the region among the dirtiest air in Europe."
Reply Retweet Like
Leonardo Cocchi 🌍 Jan 11
Reply Retweet Like
Akiro 15h
L'aria della pianura padana per via dell' è irrespirabile ma oggi con falò di Sant'Antonio ogni 500m il tutto diventa grottesco. Tra fumi simil nebbia, l'odore acre nelle narici ed in gola. Anche oggi alla pensiamo domani.
Reply Retweet Like
eHabitat.it 14m
3 for the Sea: in Irlanda una targa invita a salvare le spiagge dalla plastica. Un appello che nella sua semplicità lancia un messaggio essenziale sul problema dell’ da plastica e sul valore che risiede in ogni piccolo gesto per...
Reply Retweet Like
METALLIRARI 22m
Una pianta d'appartamento che pulisce l'aria che respiriamo - -
Reply Retweet Like
PhillisA. 16h
Quando si parla di dell’aria, la mente riporta immagini di asiatici con mascherina che camminano avvolti da una sorta di nebbia mortale. Consiglio la stessa tenuta anche agli abitanti della .
Reply Retweet Like
Andrea Giannini Jan 14
Replying to @LucillaMiss
Certo, non ho capito nulla io che ho fatto un post contro e mi si chiede di dire di no alla . Come andare dal dentista per togliersi un menisco. Ma per favore!!!
Reply Retweet Like
Alberto Poggio 22h
Stamattina in audizione in Regione per portare le osservazioni del al Piano della Qualità dell'Aria @ Palazzo Lascaris -…
Reply Retweet Like
AlexGarcias Jan 13
è importante per il corretto trattamento dei dati personali. Trattare i dati della persona nel sistema di tracciamento intelligente e controllo dell' è essenziale. È necessario trattare i dati pubblici e sensibili per la responsabilità ambientale.
Reply Retweet Like
AlexGarcias Jan 15
& Nesso di causalitá. Esiste un nesso causale tra e l'archiviazione dei dati personali; Esiste un nesso causale tra la responsabilità e l'identificazione dell' o della persona;
Reply Retweet Like
Elzeviro Jan 16
È indecente che un Paese come l’Italia debba rivedere la propria strategia sull’inquinamento perchè messo sotto ricatto da un’azienda privata, per anni beneficiaria di aiuti da parte dello Stato.
Reply Retweet Like
AlexGarcias Jan 14
La nuova è possibile tracciare l'intera catena di produzione di . È un modello semplice che contribuisce alla riduzione dell'
Reply Retweet Like
daniela ducato Jan 15
Materiali fatti di per assorbire l' accidentale di idrocarburi e il degrado dei nostri porti avvelenati ogni giorno dai microsversamenti di idrocarburi dei motori SI DEVE AGIRE
Reply Retweet Like
Comitato Universitario Possibile Bologna Jan 12
Necessitiamo di un piano serio per prevenire la vera catastrofe, quella climatica, non abbiamo bisogno di ridurre i diritti altrui. Anche perché un giorno potremmo essere proprio noi i migranti, a causa del disastro climatico imminente.
Reply Retweet Like
senzacredercitroppo 21h
basta, vi prego è tristissimo grasso che cola se mi mette un like a un tweet su , , ... ma il tweet "bullo", quello piace Lo capite, sì, perchè Salvini fa quel che fa?
Reply Retweet Like
Retesole Jan 13
Oggi nuova domenica ecologica a Roma. Per i veicoli più inquinanti divieto d'accesso all'interno della fascia verde dalle 07.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30.
Reply Retweet Like
alerizzi Jan 16
Google Maps mostra che nei pressi del vaticano il Tevere assume un colore marrone. Cercasi plausibili cause. 😂
Reply Retweet Like
Estrema Riluttanza Jan 15
Sei un grande comune dell'hinterland milanese. Sei Sesto San Giovanni. Quando vuoi fare la pulizia di una strada fondamentale della tua viabilità? Ovvio: alle 8 del mattino del martedì. Giusto per vedere quanta coda fai...
Reply Retweet Like
AlexGarcias Jan 13
È vero che il problema dell' della non può essere attribuito all'oggetto. Ma il problema deve essere attribuito a coloro che non smaltiscono il materiale dannoso per l', e quindi per la vita e la , in un luogo appropriato. Traccia.
Reply Retweet Like
RovigoOggi.it 20h
corso d' in Altopolesine - Sconcerto a Calto per uno scolo diventato per uno sversamento. ARPAV e Carabinieri Forestali hanno già individuato il responsabile
Reply Retweet Like