Twitter | Search | |
Gianluca Preite
Computer Engineer. Risk advisor and expert in information security, telecommunications and intrusion prevention.
422
Tweets
502
Following
323
Followers
Tweets
Gianluca Preite Sep 9
Anche Google Home sposerà il digital wellbeing? E intanto Assistant per Famiglie è in dirittura d'arrivo (foto) | AndroidWorld via
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Sep 4
Ma a Roma in questo momento sbaglio o si stanno verificando continui Black out elettrici? Stanno saltando modem, tv e simili.... Qualcuno conferma?
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Aug 19
Google is Tracking Your Location
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Aug 19
A Teenage Boy from Melbourne Hacks into Apple’s Mainframe.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite retweeted
Carola Frediani May 25
(By me) Così un hacker può sbancare un bancomat -> Dalla Russia agli Usa, aumentano gli attacchi alle banche. I ricercatori sul campo raccontano le ultime novità a . E un'anticipazione su (screen di Antonio Parata)
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Jan 13
C'è un modo per cancellare tutte le multe d'Italia. Mio articolo sul quotidiano "la Verità" di Maurizio Belpietro, del 06/01/2018.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Jan 6
Prima pagina di oggi de LA VERITÀ, il giornale di M. Belpietro, prosegue a pag. 9, MIO ARTICOLO su una grave falla del sistema di raccolta multe di TUTT'ITALIA, e su come sia possibile cancellarle.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Jan 5
Prima pagina di oggi de LA VERITÀ, il giornale di M. Belpietro, prosegue a pag. 9, MIO ARTICOLO su una grave falla del sistema di raccolta multe di TUTT'ITALIA, e su come sia possibile cancellarle.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 29
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 23
Oggi, pag. 12 (con richiamo in prima pagina) del quotidiano LA VERITÀ di MAURIZIO BELPIETRO, UN MIO ARTICOLO SUI BITCOIN. Gruppi di hacker potrebbero usare il vostro computer per produrne. Ciò nonostante il temporaneo "crollo" del Bitcoin.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 20
Replying to @Adnkronos @VStaffelli
Anche io ho potuto verificare cambio di rotta dell'Università.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
Sicuramente basta a far danni. Ma se si dovesse passare dal dilettantismo (di cui sono certo) al professionismo (che certamente prevedo), i danni saranno molti molti molti di più e ben più gravi. Saluti.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
Di soggetti che hanno in mente gli obiettivi che tu sottolinei. Ma credo di poterti garantire con cognizione di causa che in Italia il fenomeno non è ancora per niente maturato. Ovviamente lascio a chiunque la libertà di espressione e di pensiero. Buona serata.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
Per quanto riguarda, poi, quanto dici, io intendo dire semplicemente che non si tratta di organizzazioni vere e proprie e che in Italia il fenomeno non è ancora basato sull'ordinamento del pensiero delle masse. Ovviamente non escluso l'esistenza >>
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
Come vedi metto il like su quanto scrivi, perché pur non condividendo, personalmente apprezzo molto le persone che pongono attenzione a questa tematica, che davvero se ancora non lo è, rischia di diventare un problema gravissimo
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
Altri usano per esempio il porno, altri bufale su qualsiasi altro tema di interesse, purché attragga utenza. E qui mi fermo.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
E per completare, e ovvio che questo soggetti sfruttino un tema per i quali molti utenti sbavano, tipo la politica e lo scontro tra i partiti, proprio per attirare quanti più utenti possibile. Qui la politica non c'entra. È solo il tema di interesse usato come esca.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
Il click interessano esclusivamente ai titolari di quei siti, la cui identità guarda caso nella maggior parte dei casi è oscurata, siti che sono in maniera pubblica ed evidente cosparsi di banner pubblicitari.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
Sono siti realizzati da sedicenti simpatizzanti, come per esempio quali a 5 stelle. Ma in questi casi i click o le boiate che citi non interessano alla Boschi o ai Salvino di turno. Spero di essere stato chiaro.
Reply Retweet Like
Gianluca Preite Dec 19
Replying to @gsaggese84
Non mi spiego. I soggetti citati nella maggior parte dei siti in questione, hanno nulla a che vedere con la proprietà degli stessi. Sono siti realizzati da personaggi che nulla hanno a che vedere con le persone di cui parlano. Basta fare un dell'iceberg whois di ricerca.
Reply Retweet Like