Twitter | Search | |
Fabio Ravezzani
L’indignazione è uno stato d’animo così facile e appagante che tende a impedire di prestare attenzione a qualunque fatto vi si opponga (L. Richardson)
57,333
Tweets
277
Following
38,959
Followers
Tweets
Fabio Ravezzani 57m
Grazie per la stima ricambiata. In effetti ho eccepito proprio per questo. Non dialogo con chi considero perbene
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani retweeted
Marco Lodola 21h
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani 4h
La tranquillizzo. Zangrillo non è un mio esperto di riferimento, anzi. E ha detto una acclarata fesseria. Ritengo però che riprodurne un’intervista col solo scopo di sfotterlo un’altra volta non appartenga alla categoria scientifica, bensì politica. Poi veda lei...
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani 5h
Replying to @pierococcoli
Incrociamo le dita
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani 5h
Chi si occupa seriamente di ricerca avverte che il vaccino anti COVID non potrà essere pronto prima di tarda primavera a essere molto ottimisti. Con quale criterio, serietà, rispetto, Conte illude gli italiani che dovrebbe essere disponibile già per dicembre?
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani retweeted
Zanforlin Orfeo 16h
Complimenti al senso di responsabilità
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani retweeted
Giulio Mola 16h
Radio Rai, il radiocronista Francesco Repice nel presentare la partita Dinamo Kiev-Iuventus: "Debutto in Champions per Pirlo da allenatore. Quella Champions che purtroppo non ha mai vinto da giocatore." Senza parole
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani 17h
Sarà...
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani 23h
Replying to @enzoacunzo
Ma quali mani avanti? È una considerazione obiettiva e serena. Poi la Juve potrà vincere anche 10-0, non cambia la sostanza.
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani 23h
Certamente la colpa è anche delle numerose e qualificate assenze, ma vogliamo dire che la qualità della Juve che stasera scende in campo è decisamente mediocre e comunque inferiore a quelle degli ultimi anni? Cioè, mica è solo colpa di Pirlo se il gioco stenta...
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani retweeted
Adriana Santacroce Oct 20
Aggiornamento: Ats dice ai milanesi che hanno avuto contatti di fare autoisolamento perché non riesce a tracciare tutti. E come si fa al lavoro? Non è prevista malattia. Quindi o il datore di lavoro se ne fa carico o è un enorme problema.
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani Oct 20
Allora è proprio il momento di censurarti 😀
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani Oct 20
Però a me questa cosa di catalogare anche i virologi politicamente in base a cosa pensano del virus non piace proprio. Possiamo andare oltre o é chiedere troppo?
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani Oct 20
Replying to @MalcolmFranzoso
Se solo imparasse a leggere, forse capirebbe.
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani Oct 20
L’ascendente di Ibra sugli arbitri è evidente. Il Milan non ha più subìto certi torti che ne avevano caratterizzato le ultime stagioni da quando c’è lo svedese. Pare una sciocchezza, ma non lo è: il carisma del campione condiziona un po’ il direttore di gara a proprio favore.
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani retweeted
Daniele Garbo Oct 19
È arrivato. Nei prossimi giorni nelle principali librerie e sui siti di Edizioni 2000diciassette, Feltrinelli, Mondadori, Ibs, Libreria Universitaria, Librerie Coop e Hoepli. Il ricavato di mia pertinenza sarà devoluto in beneficenza a Soleterre Onlus.
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani Oct 19
Replying to @thecico89
Se un club ritiene fondamentale l’allenatore per vincere la Champions programma per tempo l’ingaggio di un top e lo induce a liberarsi dal club con cui ha il contratto.
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani Oct 19
La Juve esonera 2 allenatori in 2 anni, perché li ritiene responsabili dei fallimenti Champions. Ergo, il ruolo del coach è fondamentale. Domanda: perché anziché affidarsi a un top si limita a una scommessa (rischiosa) lasciando quasi intendere che il tecnico non conti poi molto?
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani retweeted
QSVS Official Page Oct 19
Rivivi le emozioni del Derby di Milano!
Reply Retweet Like
Fabio Ravezzani retweeted
Luca Marelli Oct 19
Leggendo in tendenza su twitter per la designazione da quarto in , ha rischiato di strozzarsi per le risate. Declassato. Di declassato c'è solo il cervello di chi crede a 'ste cazzate. Unico arbitro dell'ultimo turno designato per domani.
Reply Retweet Like